Standard Qualitativi

  Il labortatorio redige documenti d’analisi in conformità agli standard di giudizio adottati dai maggiori organismi del settore. In particolare, per l’analisi del diamante, sono utilizzati i parametri di valutazione dell’ HRD. (Alto Consiglio dei Diamanti di Anversa), considerato il più importante Istituto di certificazione d’Europa. Le analisi effettuate sulle gemme di colore e sui gioielli montati, rispettano scrupolosamente la normativa italiana U.N.I. (Ente Italiano di Unificazione Nazionale). La nomenclatura utilizzata per la descrizione dei trattamenti è conforme alle linee guida del Laboratory Manual Harmonisation Committee (L.M.H.C.). Il rispetto delle regole è stato fondamentale per lo sviluppo e la crescita del laboratorio, che vanta oggi un cospicuo numero di clienti sia nazionali che internazionali.